sabato 17 novembre 2012

Quando iniziare lo svezzamento

I principali organismi internazionali (OMS, UE ed anche il Ministero della Salute) raccomandano di non iniziare lo svezzamento prima dei 6 mesi compiuti.
Il bambino per l'introduzione di cibi diversi dal latte (materno o artificiale che sia) deve anche mostrare alcuni segnali importanti:

- è capace di stare seduto senza aiuto
- ha perso il riflesso di estrusione col quale il cucchiaio viene spinto fuori dalla lingua
- mostra interesse per il cibo degli adulti
- sa mostrare  di avere fame e di essere sazio con i suoi gesti, se ha fame apre la bocca verso il cucchiaio e viceversa la chiude se è sazio

In linea di massima un bambino di 6 mesi ha acquisito tutte queste capacità ma ognuno ha i suoi tempi e bisogna evitare le forzature.
Indipendentemente dal momento di inizio e dall'approccio usato tutti i bambini abbandonano il latte a favore dei cibi solidi quindi se il bambino li rifiuta invece di insistere è meglio aspettare qualche giorno o settimana e riproporre il tutto senza farsi prendere dall'ansia.

Nessun commento:

Posta un commento