martedì 23 ottobre 2012

Ricette per bambini: Mini hamburger di nasello


Il pesce è una fonte di proteine nobili ad alta digeribilità che si può introdurre nella dieta del bambino a partire dai 7 mesi compiuti, si mastica facilmente e contiene meno grassi rispetto alla carne.
Nelle prime pappe si può cuocere al vapore e frullare ma i più grandicelli diventano esigenti e può essere utile proporlo sotto forma di hamburger, da modellare con le mani o in alternativa anche con le formine per i biscotti, il risultato è assicurato.
Inoltre in questa forma può essere un piatto unico per tutta la famiglia con un notevole risparmio di tempo.


I N G R E D I E N T I (per 4 persone)

500 g di filetto di nasello
170 g di passata di pomodoro
1 uovo
1 spicchio d'aglio
2 ciuffi di prezzemolo
Poca farina
2 foglie d'alloro
Un pizzico d'origano
2 cucchiai d'aceto
3 cucchiai di olio extravergine
d'oliva
Sale e pepe

Tritare i filetti di nasello. Mettere in una terrina il pesce, l'uovo e l'aglio e il prezzemolo tritati, salare e pepare.
Preparare qualche piccolo hamburger e infarinarlo leggermente.
Scaldare una padella con l'olio e far rosolare gli hamburger, bagnare con l'aceto e far evaporare.
Aggiungere il pomodoro, un po' d'acqua calda, l'alloro e un pizzico d'origano.
Cuocere gli hamburger a fuoco moderato, coperto, per circa 25 minuti

1 commento:

  1. Mmmmhhh che ricettina sfiziosa!!!! Grazie mille da tenere buona per un domani (ma anche per adesso perchè no!!!!)

    RispondiElimina